Eco Progettazioni

Una progettazione ecocompatibile mira a soddisfare specifiche esigenze ponendo massima attenzione alla salvaguardia dell'ambiente. L’eco-progettazione utilizza esclusivamente quegli strumenti che consentono il massimo risultato di compatibilità, economicità e durevolezza. Una filiera di alta qualità che partendo dallo studio di fattibilità, passa attraverso la valutazione dei materiali e delle tecnologie per configurare un risultato tangibile di economicità e tutela dell'ambiente. In una nuova costruzione destinata ad un uso privato o pubblico, così come nel caso di ristrutturazioni, è possibile utilizzare il calore naturale del sottosuolo per "climatizzare" la struttura, attraverso un processo di scampio termico con una fonte rinnovabile gratuita come il terreno. Nel caso di una realizzazione di serre di produzione biologica, così come per orti o agriturismi, l'acqua per l'irrigazione diviene un elemento di prioritaria importanza, primo elemento di una filiera a basso impatto ambientale. Utilizzando specifici criteri progettuali, strumentazioni e materiali ad impatto Zero è possibile realizzare sistemi di approvvigionamento del tutto compatibili con l'ambiente. Per chi fosse alla ricerca di una soluzione sofisticata ma al contempo del tutto integrata con l'ambiente per la realizzazione di una piscina, la soluzione di un biolago, diventa il naturale completamento completamento di sistema ecologico e sostenibile.

Pozzo per acqua ad "Impatto Zero"

Ilpozzo per acqua ad Impatto Zero è realizzato attravero l'impiego di materiali ad elevata compatibilità ambientale, scelti in fase alla loro specifica applicabilità e destinazione d'uso. L'utilizzo dei materiali plastici deve oggi essere particolarmente ponderato. L'utilizzo del polipropilene alto modulo PPHM in sostituzione del più comune polietilene è senza dubbio una scelta adeguata a favore delle qualità ambientale del sistema acquifero-pozzo. Il polipropilene utilizzato nel settore di realizzazione di pozzi per acqua, garantisce maggiore protezione dagli agenti esterni e dai danni superficiali, migliore forza nella rigidità meccanica delel pareti del tubo, resistenza all’abrasione nello strato più interno, particolarmente versatile trova applicabilità anche nel caso di attingimento di acque termali. Questo materiale rappresenta l’evoluzione più avanzata dei tubi destinati al settore delle acque, in quanto offre: forza strutturale, stabilità fisico-chimica, refrattarietà nei confronti degli attacchi microbici o dell’aggressione da parte di acque marine, gas disciolti, formazione di calcare, inoltre, non interagendo chimicamente con il suolo, risulta meno esposto a problemi di intasamento degli slot di filtrazione, spesso in grado di liberarsi delle micro-incrostazioni grazie ai minimi movimenti dilatatori legati alle naturali escursioni termiche. L'acqua è un bene prezioso e deve essere preservata e tutelata da eccessivi sfruttamenti e dalle fonti di inquinamento antropico, pertanto già nella fase di progettazione, la scelta di materiali a basso impatto contribuisce ad una migliore salvaguardia dell'ambiente.

Focus

ecoprogettazione

Ecoprogettazione

L’eco-progettazione utilizza esclusivamente quegli strumenti che consentono il massimo risultato di compatibilità, economicità e durevolezza. Una filiera di alta qualità che partendo dallo studio di fattibilità, passa attraverso la valutazione dei materiali e delle tecnologie per configurare un risultato tangibile di economicità e tutela dell'ambiente.

FOCUS
Ecoprogettazione / Residenziale
Polipropilene

Tubazione per Pozzi

Il polipropilene utilizzato per realizzare pozzi per acqua, garantisce maggiore protezione dagli agenti esterni e dai danni superficiali, migliore forza nella rigidità meccanica delel pareti del tubo, resistenza all’abrasione nello strato più interno, particolarmente versatile trova applicabilità anche nel caso di attingimento di acque termali.

FOCUS
Rivestimento Pozzi / Tubazione atossica